Come indossi il tuo profumo?

COME METTERE IL PROFUMO PER FARLO DURARE TUTTO IL GIORNO
Quanto dura un profumo sulla pelle? Oltre a conoscere alla perfezione l’anatomia olfattiva, esistono altri accorgimenti per applicare e far sentire il tuo profumo preferito tutto il giorno:
1. Non basta solo nebulizzarlo nei punti giusti, ma è importante farlo sempre sulla pelle pulita, magari dopo la doccia. Quando la pelle è sporca infatti il grasso che ricopre l’epidermide impedisce al profumo di attaccarsi;
2. La tipologia del profumo e la sua concentrazione può influenzare la resa e la persistenza nel tempo. Se l’obiettivo è farlo durare il più possibile, meglio comprendere anzitempo le differenze tra Eau de Toilette e Eau de Parfum;
3. Esistono tessuti più adatti a far restare il profumo addosso. Sono indicate la lana e il lino, mentre è sconsigliata la seta. Di solito i tessuti a trama larga permettono alla fragranza di traspirare senza rovinare gli abiti. Coco Chanel li faceva spruzzare sugli orli dei propri abiti, per far sì che si sentisse sempre il profumo. Secondo la tradizione sartoriale napoletana invece sono i baveri delle giacche il punto migliore per nascondere qualche goccia di profumo e farla sentire per tutto il giorno.
Estée Lauder consiglia di immergersi nella freschezza rigenerante di un profumo vaporizzandolo a circa 50 centimetri di distanza dal corpo. Una volta immersi tra le note profumate queste accarezzeranno la pelle e i tessuti, adagiandosi come una vivace farfalla.
Appresi tutti i dovuti accorgimenti su come mettere il profumo e valorizzarlo, sarà importante capire come la tua pelle trattiene le note profumate.
Non tutti i tipi di pelle sono uguali e il pH influisce sulla persistenza del profumo. In base all’acidità della pelle, le note profumate reagiscono in maniera diversa e, ad esempio, il sudore può fare evaporare più facilmente una fragranza.
Quando il profumo non si “attacca” alla pelle, un trucco per ravvivarlo è quello di portare sempre con sé la propria acqua di profumo preferita, magari un campione da tenere in borsa.
E tu come hai usato il profumo fino ad oggi? Raccontalo commentando il post.

One thought on “Come indossi il tuo profumo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.